8 Aprile Apr 2024 0853 one month ago

Handbike - Successo per la Due Giorni del Mare in Toscana

La Due Giorni del Mare gara internazionale paralimpica, ha festeggiato il decennale con un grande successo di partecipazione a ripagare l’impegno organizzativo della Ciclo Abilia presieduta da Samanta Cavaldonati e Nicodemo Fioravanti.

Partenza Di Una Batteria Paralimpica

MARINA DI MASSA. - La Due Giorni del Mare gara internazionale paralimpica, ha festeggiato il decennale con un grande successo di partecipazione a ripagare l’impegno organizzativo della Ciclo Abilia presieduta da Samanta Cavaldonati e Nicodemo Fioravanti. Due giorni con il ciclismo paralimpico sulla costa apuana, con quartiere generale a Marina di Massa favoriti da splendide giornate di sole. Il ritrovo al Parco Comasca, le gare nel centro di Marina di Massa con la prova in linea e quella a cronometro, che hanno dato origine alla classifica della combinata. La partenza davanti a Villa Cuturi, il passaggio in Piazza Betti. Uno spettacolo a dimostrare il coraggio, la bravura, l’impegno e la passione dei vari concorrenti con i loro mezzi, tra l’altro su di un tracciato nuovo, più tecnico e movimentato, e la presenza di Campioni del Mondo, italiani ed azzurri. Queste le classifiche finale della combinata.

CATEGORIA MB: 1)Federico Andreoli (Restart Sport Academy); 2)Bernardi; 3)Akermann. CAT. MC1: 1)Milos Glavonjic (Feba Beograd). CAT. MC2: 1)Andrea Ercolanelli (Mimosa Sprint Mandelelieu); 2)Bolliger; 3)Radrizzani. CAT. MC3: 1)Wouter Eijkman(Cycle Capital Cycling); 2)Furlanic. CAT. MC4: 1)Michele Pittacolo (Pittabike); 2)Cadei; 3)Garnier. CAT. MC5: 1)Giuliano Sorrentino (Peppe Molè); 2)Miloni; 3)Cottarelli. CAT. MH1: 1)Riccardo Cavallini (You Can); 2)Tuor; 3)Marzocchi. CAT. MH2: 1)Giovanni Pagotto (Pol. Trivium); 2)Nardin; 3)Schmied. CAT.MH3: 1)Davide Cortini (Restart Sport Academy); 2)Fittipaldi; 3)Fini. CAT. MH4: 1)Fabian Recher (Para Racing Team); 2)Achenza; 3)D’Onofrio). CAT: MH5: 1)Luis Costa (Individual); 2)Monti; 3)Sriwichai. CAT.MHO2: 1)Alberto Glisoni (Bee And Bike).

Antonio Mannori