7 Dicembre Dic 2023 1644 2 months ago

Roberta Amadeo tra le '100 Eccellenze italiane'

La bicampionessa del mondo ed europea paralimpica ha ricevuto il premio Storie d'Eccellenza nell'ambito dell'iniziativa organizzata dall'associazione culturale Liber.

Roma 30 Nov 2023 1158

Il 30 novembre a Roma, presso Montecitorio, la paratleta azzurra Roberta Amadeo ha ricevuto il premio Storie di Eccellenza nell'ambito dell'iniziativa 100 Eccellenze Italiane, organizzata dall’associazione culturale Liber in collaborazione con la casa editrice Rde, che ogni anno rende merito a cento protagonisti di eccellenza tra personalità enti e aziende che con la loro storia e il loro operato hanno raggiunto risultati prestigiosi nei rispettivi campi di appartenenza.

La cerimonia-evento, presentata dalla giornalista e conduttrice tv Alda D’Eusanio, ha goduto del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, di undici Ministeri e di altri tre enti istituzionali, nonché dei saluti introduttivi del Vice Presidente della Camera, Giorgio Mulè.

Alla manifestazione hanno partecipato i protagonisti di tutte le cento storie di successo rappresentative dei settori dell’economia, delle scienze, delle arti, dello sport, del sociale e della pubblica amministrazione, selezionate da Rde con la supervisione di un prestigioso Comitato d’Onore presieduto dal Prof. Avv. Pasquale Stanzione, Presidente Autorita’ Garante della Privacy, e raccontate nel volume 100 Eccellenze Italiane, di prossima pubblicazione.

A loro nel corso della cerimonia è stato consegnato il riconoscimento Storie di Eccellenza, a cui è seguita l’attribuzione di ulteriori onorificenze simboliche: la Menzione d’Onore per altre storie meritevoli, il titolo di Partner di Eccellenza per le aziende sostenitrici dell’iniziativa e quello di Ambasciatori Onorari per alcuni membri delle passate edizioni del Comitato d’Onore.

Diversi gli ambiti specifici rappresentati tra le storie: il mondo accademico e della ricerca scientifica, le istituzioni, le professioni, le scienze applicate, lo sport, lo spettacolo, l’informazione, il Terzo Settore. Tra le imprese, spiccano per numero quelle risultate innovative e sostenibili nei rispettivi settori: farmacologia e salute, ambiente, energia, cultura e patrimonio culturale, turismo.

Complimenti alla nostra paratleta che, lo ricordiamo, quest'anno ha vinto due titoli europei e due titoli mondiali paraciclismo categoria WH2 (strada e crono).