22 Agosto Ago 2023 1041 8 months ago

Luca e Paolo lanciano la grande staffetta paralimpica ‘Obiettivo Tricolore’

Il duo comico Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu sono i protagonisti di quattro brevi sketch comici, girati assieme a Giusy Versace, Paolo Bettini e agli atleti paralimpici di Obiettivo3 per promuovere la grande staffetta in programma dal 9 settembre al 1° ottobre

Obiettivo 3 Luca E Paolo

Martedì 22 agosto 2023 - Una grande risata per prepararsi al meglio alla grande staffetta. Luca e Paolo sono i protagonisti di una mini-serie di sketch comici, il cui primo episodio è online da oggi sui canali social di Obiettivo3, il progetto di avviamento e sostegno allo sport paralimpico fondato da Alex Zanardi.

Due testimonial prestigiosi, che si sono prestati con grande disponibilità a diffondere il messaggio di Obiettivo Tricolore, la staffetta degli atleti paralimpici di Obiettivo3, la cui quarta edizione partirà il 9 settembre da Cortina d’Ampezzo per arrivare il 1 ottobre a Parigi.

I quattro mini-episodi sono stati girati all’inizio di luglio a San Donato Milanese, nei pressi della sede di Bmw Italia. Ad affiancare Luca e Paolo anche altri due testimonial d’eccezione: il campione olimpico di ciclismo Paolo Bettini e la madrina storica di Obiettivo3, la senatrice ed atleta paralimpica Giusy Versace. Assieme a loro hanno vestito i panni di attori per un giorno anche due atleti di Obiettivo3, ovvero il paraciclista Gioacchino Fittipaldi e lo sciatore Giorgio Napoli.

Gli episodi, scritti da Dario Sanna e diretti da Francesco Mansutti, hanno voluto rappresentare anche un piccolo omaggio alla carriera del duo comico genovese, con riferimenti ai loro esordi negli anni ’90 nello show Mtv Trip e alla sit-com di grande successo Camera Cafè.

Le scene sono state girate all’interno dell’abitacolo di un’auto, con Paolo Kessisoglu alla guida e al suo fianco Luca Bizzarri, intenti a raggiungere la staffetta di Obiettivo Tricolore per pedalare al fianco degli atleti. Durante il loro viaggio accoglieranno i vari ospiti in macchina tra scherzi, battute e un imperdibile momento musicale. Paolo Kessisoglu, grande amante delle due ruote, è un amico storico di Obiettivo3 e nel 2021 ha partecipando a una tappa di Obiettivo Tricolore assieme agli atleti paralimpici Pierluigi Bonafin e Michela Dal Bianco.

«La generosità di due artisti del calibro di Luca e Paolo, che si sono messi a completa disposizione per veicolare i valori del nostro progetto, per noi vale più di una medaglia», le parole di Barbara Manni, marketing manager di Obiettivo3. «Se la mission ideata più di sei anni fa da Alex Zanardi prosegue il merito va ai partner che ci sostengono, ma anche ai tanti testimonial che abbiamo conosciuto nel corso degli anni e che ci aiutano a far crescere sempre di più sia Obiettivo3 che la staffetta di Obiettivo Tricolore».

Guarda qui il primo sketch.

Obiettivo3 è un progetto ideato nel 2017 da Alex Zanardi che mira a reclutare, avviare e sostenere persone disabili all’attività sportiva. Nei suoi primi sei anni di attività, grazie a un lavoro capillare su tutto il territorio nazionale, ha reclutato più di 120 atleti. Ciascuno di loro, entrando nella comunità, ha trovato nei coach e nei compagni punti di riferimento importanti per coltivare questa passione. Moltissimi hanno ricevuto l’attrezzatura sportiva in comodato d’uso gratuito nella disciplina scelta e un affiancamento nel loro percorso di preparazione atletica. La maggior parte degli atleti di Obiettivo3 ha partecipato a decine di competizioni nazionali e internazionali, raggiungendo notevoli risultati. Uno su tutti la medaglia di bronzo conquistata dalla paraciclista Katia Aere alle Paralimpiadi di Tokyo.

Nella fotografia, si riconoscono da sinistra Giorgio Napoli, Giusy Versace, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Gioacchino Fittipaldi