18 Agosto Ago 2023 1016 9 months ago

Europei Paraciclismo - Oro di Farroni, Incristi, Cornegliani, Amadeo e Pasini

Ricco bottino di medaglie dalle cronometro: oltre ai cinque titoli continentali gli azzurri salgono sul podio anche con gli argenti di Porcellato, Ruffato, Vitelaru, Procida e Frosi, e con i bronzi di Gasparini/Agostini, Cretti, Mazzone, Aere e Canipari.

H2 Donne Con Tre Azzurre Sul Podio

ROTTERDAM - Secondo giorno di gare agli Europei di paraciclismo in svolgimento a Rotterdam dedicato alle prove a cronometro e Italia che porta a casa ben 15 medaglie (5 ori, 5 argenti e 5 bronzi).

Apertura con i tandem. Nella prova maschile in luce le coppie olandesi, che salgono sul podio al primo e secondo posto. Terza la Spagna, davanti agli azzurri Plebani-Bernard. Nei dieci anche il binonio Chiesa-Andreoli (6°) e Totó- Colombo (7°). Terzo posto nel tandem femminile, e quindi prima medaglia di questa giornata, per le azzurre Gasparini-Agostini, alle spalle di due coppie polacche.

Nelle prove individuali arriva il primo titolo europeo per la spedizione diretta da Pierpaolo Addesi nella crono WC3 con Antonella Incristi. Nuova medaglia per Claudia Cretti, grande protagonista dei Mondiali su pista appena conclusi in Scozia. La bergamasca porta a casa un bronzo nella crono cat. WC5 alle spalle della francese Heidi Gaugain e della tedesca Kerstin Brachtendorf. Sempre nella mattina di oggi ottavo posto per Michele Pittacolo nella crono C4 vinta dal francese Gatien Le Rousseau.

GARE DEL POMERIGGIO - Il secondo oro di questa spedizione per l'italia lo conquista Giorgio Farroni, che vince nella T1 davanti allo spagnolo Gonzalo Garcia Abella e al rappresentante della repubblica Ceca Petr Berger. Seguono poi i titoli continentali di Fabrizio Cornegliani nella MH1, Roberta Amadeo nella WH2 e Luisa Pasini nella WH1.

Incredibile la collezione di medaglie di argento nello spazio di pochi minuti. Salgono sul secondo gradino, nel pomeriggio, Giulia Ruffato (WH4), Ana Maria Vitelaru (WH5), Francesca Porcellato (WH3), Angela Procida (WH2) e Veronica Frosi (WH1).

Medaglie di bronzo per Luca Mazzone (MH2), Katia Aere (WH5) e Simona Canipari (WH2), che si aggiungono ai due bronzi della mattina fissando il medagliere di questa giornata a 5 medaglie d’oro, 5 d’argento e 5 di bronzo.

Da ricordare anche i piazzamenti nella MH3 di Davide Cortini (quarto per pochi centesimi), Martino Pini (5°), Federico Mestroni (6°) e Mirko Testa (11°). Diego Colombardi è sesto nella MH5, Tiziano Monti lo segue di una posizione nella stessa categoria.

Domani si parte con la prima giornata dedicata alle prove in linea.

Qui si possono seguire le gare live

Qui lo streaming

Nella foto in alto, il podio della categoria H2 interamente dominata dagli azzurri con Roberta Amadeo, Angela Procida e Simona Canipari. Sotto, la carrellata di podi della giornata.