22 Aprile Apr 2023 0824 10 months ago

CDM PARACICLISMO - Seconda giornata di gare a Maniago

Rispetto alla prima giornata, caratterizzata da pioggia e freddo, il venerdì maniaghese è stato baciato dal sole, anche se un vento piuttosto insidioso ha complicato la prestazione di diversi atleti

Tandem F

La tappa di Coppa del Mondo di Paraciclismo a Maniago manda in archivio anche la seconda giornata, nella quale sono andate in scena le gare a cronometro a completamento del programma di prove contro il tempo iniziate già giovedì 20. Rispetto alla prima giornata, caratterizzata da pioggia e freddo, il venerdì maniaghese è stato baciato dal sole, anche se un vento piuttosto insidioso ha complicato la prestazione di diversi atleti, soprattutto nelle gare del mattino.

Niente podi per l'Italia, che rimane a quota 9 medaglie grazie ai risultati della giornata di prove per handbike e tricicli. Nel venerdì dedicato alle gare a cronometro individuale dei ciclisti paralimpici, il miglior risultato azzurro è stato il quarto posto di Eleonora Mele tra le WC5, a 3'09" dalla vincitrice francese Heidi Gaugain. Tra i primi dieci anche Giancarlo Masini (MC1), che conquista il quinto posto a 1'22'' dal tedesco Micheal Teuber, e Andrea Tarlao, che chiude settimo tra gli MC5. Sfortunato Michele Pittacolo (MC4), vittima di un inconveniente meccanico al manubrio a pochi km dal via, che lo ha costretto a correre una gara controllata e non in piena efficienza.

Buona prova anche dei tandem, con diverse coppie al loro esordio in Coppa: decima piazza per Federico Andreoli e Luca Chiesa, undicesima per Emanuele Bersini e Davide Plebani, 13esimi Fabio Colombo e Paolo Totò. Al femminile, bel nono posto per la coppia Ilaria Brugnoli - Alice Gasparini.

Oggi è a calendario la terza giornata di gare: il programma inizia alle 9, con le handbike protagoniste assieme ai tricicli. Le premiazioni delle gare del mattino sono in programma in piazza Italia a Maniago alle ore 13. Le gare del pomeriggio iniziano alle 14 e le premiazioni pomeridiane sono previste intorno alle 18. Domenica 23 sarà l'ultima giornata, con le gare in bicicletta di tutte le categorie.

I PODI

WC1
1) BROWN Frances - GBR - 21'53"82
2) QIAN Wangwei - CHN - 23'03" (+1'09")
3) YANG Jiafan - CHN - 25'34 (+3'41")

WC2
1) SCHRAGER Daphne - GBR - 20'30"07
2) RIGLING Flurina - SUI - 21'06" (+36")
3) JONES Allison - USA - 22'57" (+2'27")

WC3
1) BECK Anna - SWE - 20'38"47
2) BROWN Clara - USA - 20'59" (+29")
3) WANG Xiaomei - CHN - 21'23" (+45)

MC1
1) TEUBER Michael - GER - 19'56"28
2) TEN ARGILES Ricardo - ESP - 20'46" (+52")
3) LIANG Weicong - CHN - 20'54" (58"

MC2
1) VROMANT Ewoud - BEL - 18'06"55
2) HICKS Darren - AUS - 18'31" (+25")
3) PAPANGELIS Nikolaos - GRE - 18'59" (+53"

MB

1) BANGMA Tristan - OLANDA - 31'50"23
2) TER SCHURE Vincent - OLANDA - 31'59" (+8")
3) BATE STEPHEN - GBR - 32'45" (+1'04")

MC5

1) MOUTO CHAMAN Lauro Cesar (BRA) - 34'09"28
2) LE CUNFF Kevin (FRA) - 34'14" (+5")
3) DONOHOE Alistair (AUS) - 34'32" (+23")

MC4

1) CLINCKE Louis (BEL) - 36'34"34
2) LE ROUSSEAU Gatien (FRA) - 36'38" (+4")
3) GRIMES RONAN (IRL) - 36'49" (+15")

MC3

1) GRAHAM Finley (GRB) - 36'10"72
2) SCHINDLER Matthias (GER) - 37'16" (+1'05")
3) BOUZIANI Florian (FRA) - 37'22" (+1'11")

GUARDA LA GALLERY