17 Marzo Mar 2023 1118 one year ago

Il 19 marzo la 2° "Handcycling Race Carate Brianza ” by PD3R

Un appuntamento organizzato dalla Piccoli Diavoli 3 ruote ASD ONLUS che vede impegnati atleti e società da tutta Italia e dall’estero

Processed Ee37966c 519E 4A78 81Cd 89F6e77730d0 9F Bci Swa

Domenica 19 marzo, sotto l’egida di Federciclismo, si svolgerà la seconda edizione dell'“Handycling Race Carate Brianza ” by PD3R, gara nazionale di Handbike valevole per il Campionato Italiano di Società. Un appuntamento organizzato dalla Piccoli Diavoli 3 ruote ASD ONLUS, che vede impegnati atleti e società da tutta Italia e dall’estero su di un tracciato che concede la possibilità di esprimere il meglio di sé stessi nell’arco di 1 ora più un giro di gara, con inizio alle ore 13,15.

Presenti dalle ore 10,00 atleti coraggiosi, audaci, con lo sguardo franco e diretto a sfidare il proprio avversario in questa gara perdifiato, dove è possibile vedere quanto sia sottile e talvolta inesistente la distinzione disabile-abile, proprio in uno sport praticabile da tutti, dove la passione è l'unico vero motore.

"Per questa straordinaria opportunità desideriamo ringraziare sin da ora Federciclismo e il settore Paralimpico, oltre al Comune di Carate Brianza per il Patrocinio, per l’accoglienza e la disponibilità nel mettere a disposizione spazi, attrezzature e personale a nostro supporto" spiegano gli orgnanizzatori. E ancora: "Ringraziamo F.I.Cr. Nazionale, F.I.Cr. RL e Cronometristi Varese, componenti Giuria, DC, e in particolar modo i Marciacaratesi e tutta la Protezione Civile di Carate Brianza. Ringraziamo i nostri sostenitori che hanno scelto di essere in varie forme con noi quest’anno, dagli amici (Silvio Pezzotta, Roberto Rancilio e Alberto Zin per la disponibilità e materiale a supporto) e volontari PD3R, alle associazioni e aziende che continuano a credere nei nostri progetti e ci sostengono nel realizzarli (A.I.S.A. Onlus, BCC Carate B.za Gruppo Iccrea, Brianza Plastica, American BBQ, Professione Caffè). Ringraziamo infine chi da diversi anni collabora con noi fornendo con professionalità i propri servizi (Lario Scorte, Croce Verde Lissone, Sebach)".

Sarà una giornata inclusiva, divertente, coinvolgente. Lo sport come prevenzione, socializzazione, promozione della salute e della sana competizione. Lo sport come sfida quotidiana e incentivo a dimostrare innanzitutto a se stessi, dove una persona può arrivare, con le proprie risorse mettendo in luce differenze.