6 Agosto Ago 2022 0933 one month ago

CDM PARACICLISMO - Argento nel Team Relay

Il terzetto composto da Luca Mazzone, Paolo Cecchetto e Diego Colombari sfiora per appena 2 secondi il primo gradino del podio conquistato dalla Francia - Quarti Eleonora Mele (C5) e Giancarlo Masini (C1)

Whats App Image 2022 08 06 At 00

Sale ancora sul podio la Nazionale paraciclismo impegnata nell’ultima tappa di Coppa del Mondo in Canada, a Québec City. Gli azzurri del CT Rino De Candido conquistano infatti la medaglia d’argento nel Team Relay, sfiorando il gradino più alto del podio con appena 2 secondi di ritardo sulla Francia. Un vero peccato per il terzetto composto da Luca Mazzone, Paolo Cecchetto e Diego Colombari, che si lascia alle spalle la formazione spagnola a +42’’. Una prestazione che conferma il ruolo da protagonista dell’Italia in una disciplina che ci vede campioni olimpici non certo per caso. Possono cambiare i fattori in campo (vedi l’argento europeo in Alta Austria con Porcellato, Mestroni e Mazzone) ma non la forza, la compattezza e lo spirito di squadra che dimostra ogni volta il gruppo azzurro.

Nella mattinata spazio invece alle prove dei ciclisti. Delusa Eleonora Mele (C5), che dopo le medaglie di bronzo conquistate nelle precedenti prove di Coppa e nel Campionato Europeo si deve accontentare del quarto posto, alle spalle di Gran Bretagna, Germania e Nuova Zelanda. Quarta piazza anche per Giancarlo Masini (C1), dietro a Spagna, Germania e Brasile. Quinto invece Andrea Tarlao nella categoria C5: “Forse si poteva fare meglio… che sia da stimolo per migliorare nella prossima gara. Ora testa alla prova in linea” le parole dell’azzurro. Nella categoria C2 Paolo Ferrali si ferma al nono posto, mentre tra i C4 12esima piazza per Michele Pittacolo.