12 Maggio Mag 2022 1924 15 days ago

CDM Paraciclismo - Poker per l'Italia nella prima giornata a Elzach

Il gruppo diretto da Rino De Candido si conferma in un'ottima condizione anche in Germania - Il bottino parziale parla di 4 ori, 1 argento e 1 bronzo

Whats App Image 2022 05 12 At 19

Elzach (12/05) - Si è conclusa la prima giornata di gare della 2^ prova di Coppa del Mondo Paraciclismo di Elzach, in Germania. Il gruppo diretto da Rino De Candido, che ha raggiunto la Germania direttamente dal Belgio, sede della prima prova, ha confermato l'ottimo stato di forma anche oggi. Il bottino di giornata è consistente: 4 ori, 1 argenti e 1 bronzo.

Fabrizio Cornegliani vince la crono MH1, alle sue spalle Maxime Hordies (Bel) e Benjamin Fruh (Svi). Nella MH2 Omar Rizzato ha chiuso al sesto posto, vince Florian Jouanny (Fra). Giorgio Farroni a bersaglio nel MT1, domina la gara davanti a Gonzalo Garcia Abella (Spa) e al coreano Yongki Kim. Nel MT2 vince Maximilian Jager (Ger) mentre il nostro Stefano Stacchiotti chiude al 10° posto. Simona Canipari porta la medaglia d'oro nella categoria WH1 seguita da Angela Procida, a cui però non è stata assegnata la medaglia per problemi di classificazione UCI. Roberta Amadeo è oro nella WH2. Grazia Colosio chiude all'11° posto nella categoria WH4, gara vinta dall’olandese Jennette Jansen. Nella WH5 Ana Maria Vitelaru e Katia Aere salgono sul podio, rispettivamente al secondo e terzo posto, alle spalle dell’olandese Chantal Haenen.

Risultati che portano subito l'Italia in vetta al medagliere a quota 6 metalli, seguita da Olanda (3 ori) e Germania (1 oro, 2 argenti, 1 bronzo).

CLASSIFICHE

segue aggiornamento