19 Febbraio Feb 2021 1219 2 months ago

Approvato il calendario 2021: Campionati italiani strada a Marina di Massa

Il recente Consiglio Federale ha approvato la proposta di calendario gare 2021 del Settore, in cui 1 prova di World Cup, 3 gare Internazionali di Classe 1, 15 gare nazionali. La stagione si aprirà il 28 marzo a Salizzole (VR) per concludersi a SanRemo il 17 ottobre.

Para Emmen 2

Il recente Consiglio Federale ha approvato la proposta di calendario gare 2021 del Settore Paralimpico (in allegato), in cui 1 prova di World Cup, 3 gare Internazionali di Classe 1, 15 gare nazionali compongono il programma della stagione che si aprirà il 28 marzo a Salizzole (VR) per concludersi a SanRemo il 17 ottobre.

Ancora in definizione il calendario delle singole Regioni, mentre con piacere si annota la presenza di 1 manifestazione promozionale, nuovo format di evento che la Commissione Federale ha introdotto con l’obiettivo di diffondere e avvicinare nuovi utenti al mondo del paraciclismo.

Assegnati anche i Campionati Italiani su strada, prova in linea, che si svolgeranno a Montignoso/Marina di Massa e saranno affidati alla Ciclabilia di Samanta Cavaldonati.

Il Campionato Italiano per questa occasione andrà a a sostituire la ormai classica prova Internazionale di Classe 1, mantenendo inalterata la data, 11 aprile, in modo da offrire agli Atleti un appuntamento di livello top fin dalle prime battute agonistiche, dopo una intera stagione di forzata assenza.

L’appuntamento tricolore è stato anticipato rispetto al tradizionale periodo di fine giugno, in modo da permettere una miglior definizione dei programmi della Nazionale che avrà il momento di massimo impegno proprio nei mesi di maggio e giugno, con le due prove di World Cup e i Campionati del Mondo in Portogallo, ultime chance per definire la qualificazione ai Giochi di Tokyo.

Confermate anche le 7 prove del Giro Italia Handbike mentre purtroppo si devono registrare alcune defezioni tra gli organizzatori per le conseguenze connesse alla attuale pandemia e che scoraggia una vera a propria ripresa al 100%.