11 Settembre Set 2020 0913 7 days ago

Paraciclismo: a Marina di Massa riparte anche la attività su strada

Tornano finalmente anche le attività del Settore Paralimpico su strada, che entrerà in scena il prossimo 27 settembre a Marina di Massa per il 2° Trofeo Fonteviva.

88146797 2594823827459162 8220681878307340288 N

MARINA DI MASSA - Sfumata la “2 giorni del Mare 2020", classica internazionale che da alcuni anni apre la stagione italiana nel mese di aprile, Samanta Cavaldonati e Nico Fioravanti, le due anime della asd CicloAbilia, si sono prodigati con l’Amministrazione Comunale e la collaborazione dell’asd Montignoso, per allestire una vera e propria festa del ciclismo.

Il lungomare di Ronchi di Massa vedrà infatti impegnati sia gli Atleti Paralimpici nella gara di Handbike che anche le ragazze della categoria Esordienti 1°-2° anno e le ragazze Allieve.

Tutte le prove saranno valide per l’assegnazione dei titoli di Campione Regionale Toscano, una enorme festa per il ritorno alla grande del ciclismo anche sulla costa Toscana che non poteva sottrarsi all’appuntamento.

Non nascondo che le difficoltà organizzative per l’applicazione dei protocolli sanitari e le difficoltà economiche ci hanno messo a dura prova – dice Samanta Cavaldonati - ma sono anche fiduciosa che potremo contare sulla collaborazione sia degli atleti che degli amici che anche questa volta ci aiuteranno a far si che questa giornata di rinascita e ripresa possa essere l'inizio per altri eventi. Diciamo che questa giornata sarà una sorta di prova generale in vista della classica di apertura delle stagione internazionale, la Due giorni del mare, che si disputerà il prossimi 10 e 11 aprile 2021”.

Nella foto d'archivio, la partenza della gara 2 giorni del Mare del 2019 che tradizionalmente apriva la stagione e che quest'anno non si è potuta disputare causa pandemia.