8 Maggio Mag 2019 1047 6 months ago

CDM Paraciclismo: Tutto pronto a Corridonia per la prima tappa

41 Nazioni da tutto il mondo con i più forti paraciclisti in gara dal 9 al 12 Maggio

Corridonia

Siamo arrivati alla vigilia di questa prima Prova di Coppa del Mondo di Ciclismo Paralimpico, che si presenta come una delle edizioni più prestigiose per quantità e qualità di partecipanti, oggi a Corridonia, con la sfilata di presentazione delle Nazionali lungo Viale Roma. Ancora una volta l’UCI si è affidata alla rodatissima ed esperta organizzazione dell’A.S.D. Giubileo Disabili di Mauro Valentini che alle spalle ha già le riuscitissime edizioni dei Mondiali di Maniago e di altre precedenti edizioni di Coppa del Mondo.

Quasi 400 gli atleti in gara in rappresentanza di 42 Nazioni con la presenza imponente di squadroni come la Germania che si presenta nelle Marche con 30 atleti, gli USA con 24, la Francia con 28 e l’Olanda con 22. Tutti presenti quindi i più forti specialisti del ciclismo paralimpico in questo anno che precede Tokio 2020 e che costituisce sicuramente un trampolino per le paralimpiadi.

Mario Valentini porta a Corridonia 21 azzurri ( altri 26 italiani correranno a titolo individuale ) con le punte di diamante dell’ Handbike : Mazzone, Cecchetto,Porcellato, Mazzone, Colombari, Cornegliani, Zanardi ed il rientrante Podestà. Altrettanto grande il livello nel settore ciclistico con Anobile, Addesi, Cretti, Pittacolo e Tarlao. Rientra il Tandem con Ivano Pizzi che farà coppia col pilota Panizza, mentre nel Triciclo T1 , Farroni spera di essere un “propheta in patria” correndo a due passi da casa sua.

Giovedì 9 e Venerdì 10 si correranno le prove a cronometro su un circuito di 8,970 km da percorrersi più volte a seconda delle categorie. Negli ultimi due giorni di competizione verranno effettuate le prove su strada su un circuito molto tecnico e leggermente ondulato intorno a Corridonia di 9 ,1 km ( anche questo da percorrersi a seconda delle categorie in gara)

Nell giornata di chiusura, Domenica 12, si effettuerà anche il Team Relay, la tradizionale staffetta per le Handbike, che si effettuerà su un percorso cittadino di un chilometro e mezzo che renderà ancor più spettacolare questo evento. Grande attesa quindi a Corridonia e grandi aspettative per i nostri colori, che , nonostante l’agguerritissima concorrenza, saranno sicuramente in grado di far valere l’indiscusso valore tecnico internazionale fin qui ampiamente dimostrato in questi ultimi anni.

Ecco nel dettaglio tutti i convocati dal C.T. Mario Valentini

ADDESI PIERPAOLO TEAM LEVANTE

ANOBILE FABIO ALOVE TEAM ASD

CECCHETTO PAOLO TEAM EQUA

COLOMBARI DIEGO POLISPORTIVA PASSO ASD ONLUS

CORNEGLIANI FABRIZIO TEAM EQUA

CRETTI CLAUDIA BORN TO WIN G20 BOILER PARTS AMBEDO

DANZI ALESSANDRO A.S.D. PEDALE SCALIGERO

FARRONI GIORGIO ANTHROPOS ASD

MASINI GIANCARLO ANTHROPOS ASD

MAZZONE LUCA CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE

MELE ELEONORA ONE GEAR A.S.D.

PANIZZA RICCARDO TEAM COMOBIKE ASD

PITTACOLO MICHELE PITTABIKE A.S.D.

PIZZI IVANO TEAM LEVANTE

PODESTA' VITTORIO TIGULLIO HANDBIKE TEAM

PORCELLATO FRANCESCA ACTIVE TEAM LA LEONESSA

PUSATERI ANDREA CYKELN TEAM POL. ASD

SIMEONI MANOLO BIKE LAB

TARLAO ANDREA TEAM LEVANTE

VITELARU ANA MARIA ANMIL SPORT ITALIA

ZANARDI ALESSANDRO CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE

C.F.