8 Marzo Mar 2019 1431 2 months ago

MONDIALI PARACICLISMO PISTA: Gli azzurri in partenza per l'Olanda

Quattro convocati per la rassegna iridata di Apeldoorn in programma dal 14 al 17 marzo

Mondiale Parapista

Apeldoorn (OLA) (8/3) - Mario Valentini ha convocato i 4 atleti azzurri che prenderanno parte ai prossimi Campionati Mondiali di Ciclismo Paralimpico su Pista, in programma dal 14 al 17 Marzo ad Apeldoorn in Olanda, sullo stesso velodromo che lo scorso anno ha ospitato i Mondiali Pista Elite.

E’ il primo grande impegno internazionale della stagione e per i nostri sarà importante, oltre a cercare di salire sul podio, anche di ottenere preziosi piazzamenti per accumulare un buon punteggio per le qualificazioni olimpiche di Tokio 2020.

Concorrenza agguerrita e qualificata quella che gli azzurri si troveranno di fronte . Australiani, Inglesi ,Cinesi oltre ai tulipani padroni di casa renderanno la vita difficile a tutti ma andare a medaglia sarà un impresa difficile ma non impossibile.

Fabio Anobile, che in passato è già salito sul podio nello scratch, è annunciato in ottima condizione ed è in grado di essere molto competitivo in questa specialità.

Il ciclista lombardo ha completato la preparazione a questi mondiali sull’anello svizzero di Aigle assieme ad Eleonora Mele ,altra pedina azzurra che potrebbe fare la sorpresa.

I due friulani Andrea Tarlao e Michele Pittacolo hanno preferito invece una preparazione diversa. Sulle strade di casa il primo e andando a vincere gare in Argentina il secondo.

Tarlao ( detentore del record dell’ora nella Cat. C5) , punterà tutto sull’inseguimento , gara a lui più congeniale, nella quale ha già ottenuto una argento e un bronzo in rassegne iridate precedenti.

Gli azzurri, guidati nell’occasione dai collaboratori tecnici Gianni Fratarcangeli e Fabrizio Di Somma partiranno domenica mattina da Milano Linate alla volta dell’ Olanda.

Ecco i convocati :

Anobile Fabio Alove Team A.S.D.

Mele Eleonora One Gear A.S.D.

Pittacolo Michele Pittabike A.S.D.

Tarlao Andrea Team Levante