Regolamento

Handbike Marathon Cup 2015

Handbike Marathon Cup 2015
  • ASD ANMIL SPORT ITALIA in collaborazione con i C.O. delle maratone di Treviso, Padova e Venezia organizza la prima edizione della HANDBIKE MARATHON CUP

Sono ammessi alla manifestazione gli atleti in regola con il tesseramento 2015 ed in possesso del certificato medico di idoneità alla pratica sportiva agonistica e del certificato di assegnazione della classificazione funzionale, nonché della licenza di gara FCI o della propria nazione per gli atleti provenienti dall’estero.

Le iscrizioni si ricevono esclusivamente attraverso il sistema centralizzato della FCI. (online dal sito www.federciclismo.it).

  • LA MANIFESTAZIONE SI ARTICOLA IN 3 PROVE:
  1. 1 Marzo 2015 a Treviso
  2. 19 Aprile 2015 a Padova
  3. 25 Ottobre 2015 a Venezia

  • CLASSIFICA GENERALE

Per le gare di Treviso e Padova la partecipazione sarà libera per tutti gli atleti:

Categorie: MH1- MH2 – MH3 – MH4 – MH5 e WH1 – WH2 – WH3 – WH4-WH5

A Venezia avranno il diritto di partecipare gli atleti che sommando i piazzamenti delle prime 2 gare

si classificheranno entro il numero indicato in tabella:

CATEGORIA

PRIMI CLASSIFICATI N°

CATEGORIA

PRIMI CLASSIFICATI N°

MH1

5

WH1

5

MH2

5

WH2

5

MH3

8

WH3

5

MH4

8

WH4

5

MH5

5

WH5

5

In caso di parità nei piazzamenti saranno sommati i tempi delle 2 gare.

  • PREMIAZIONI

Per ogni atleta che partecipa a tutte e 2 le gare (Treviso e Padova) sarà riconosciuto un bonus di partecipazione in denaro.

Tra gli atleti che parteciperanno alla gara finale di Venezia, verranno premiati i primi 3 di ogni categoria.

  • ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ

Ogni atleta esclude di ogni e qualsiasi responsabilità il “CO HANDBIKE MARATHON CUP” per danni personali e/o a terzi e/o materiali, subiti o causati e senza possibilità alcuna di rivalsa nei confronti del CO del HANDBIKE MARATHON CUP

  • PRIVACY

Ogni atleta concede l’autorizzazione al Comitato organizzatore ad utilizzare fotografie, nastri, video, immagini sia su carta che all’interno dei siti Web. I dati personali saranno trattati nel rispetto della legge italiana – artt. 7 e 13 – D. Lgs 196/03.

  • FACOLTA’

L’organizzazione, a suo insindacabile giudizio, si riserva la facoltà di modificare il presente regolamento, per motivi che riterrà indispensabili alla miglior riuscita della manifestazione e/o per causa di forza maggiore.