29 Marzo Mar 2017 1614 6 months ago

Il 12 aprile la presentazione della 1^ prova di Coppa del Mondo

L’evento sarà ospitato nuovamente a Maniago (Pordenone) dal’ 11 al 14 maggio 2017 dopo la splendida organizzazione del 2015

Maniago2015

Il grande Ciclismo Paralimpico, dopo la grande kermesse di Rio 2016, riparte da Maniago, la graziosissima cittadina del Friuli che già nel Giugno del 2015 ospitò una Prova di Coppa del Mondo (nella foto l'edizione 2015).

E sarà proprio una prova di Coppa ad aprire il Calendario UCI 2017, che culminerà nei Mondiali sudafricani di Pietermaritzburg agli inizi di Settembre. Mondiali che invece il prossimo anno verranno proprio disputati a Maniago, nel mese di luglio, a conferma della fiducia e dell’altissimo gradimento che questo paese, (non lontano da Pordenone) ha dimostrato di meritare per la splendida organizzazione passata, per l’ospitalità, per la sicurezza e lo scenario dei percorsi.

La presentazione dell’evento è in programma il 12 Aprile alle ore 20,45 presso la Palestra Comunale di Maniago. Farà gli onori di casa il Sindaco Andrea Carli e interverranno Debora Serracchiani e Sergio Bolzonello , Presidente e Vicepresidente della Regione Friuli.

Per la Federazione sarà presente la Vice Presidente Daniela Isetti, il Consigliere Federale Bruno Battistella, il Presidente del C.R. Friuli V.G. , Stefano Bandolin mentre per il CIP interverrà il Presidente Luca Pancalli.

Presente anche Mario Valentini con alcuni dei suoi atleti più rappresentativi come Alessandro Zanardi, Francesca Porcellato e i friulani Michele Pittacolo e Andrea Tarlao.

L’organizzazione, ancora una volta, sarà curata dall’A.S.D. Giubileo Disabili, rappresentata da Mauro Valentini che illustrerà le conferme e le novità di questa prestigiosa manifestazione.

Il percorso della Crono sarà diverso rispetto all’edizione precedente (con partenza ed arrivo comunque su Piazza Italia ) mentre resterà immutato quello della gara in linea.

Le altre due prove di Coppa del Mondo, sono previste a Ostenda in Belgio subito dopo la prova di Maniago, ) e a Emmen in Olanda nel mese di giugno.

A cura di Ufficio Comunicazione FCI comunicazione@federciclismo.it