22 Marzo Mar 2017 1609 5 months ago

Mario Valentini premiato in Campidoglio

In occasione della conferenza stampa di presentazione della Maratona di Roma - Alessandro Zanardi cercherà il sesto sigillo sulle strade della Capitale

Campidogliovalentini22 3 2017

Roma (22/3) - Domenica 2 Aprile nello splendido scenario delle strade di Roma, si svolgerà la 23^ Acea Maratona di Roma con circa 16.000 atleti in gara , con la metà di questi provenienti da 130 Paesi diversi. Abbinata alla prova competitiva sulla classica distanza dei 42,195 km c’è la prova aperta a tutti di 4 km che coinvolgerà addirittura 80.000 partecipanti.

Come nelle sette precedenti edizioni, è prevista sullo stesso percorso della Maratona classica, la gara riservata alle Handbikes con una prova che sarà valida per il Campionato Italiano per Società 2017.

Alessandro Zanardi proverà a conquistare il suo sesto successo sulle strade di Roma e, anche se le iscrizioni non sono ancora chiuse, diversi avversari italiani e stranieri cercheranno di contrastare il Campione Paralimpico di Londra e Rio de Janeiro, che detiene anche il tempo record di 1h09'15" sulla distanza.

Prova ardua sia per la distanza (anomala ed impegnativa per le gare di Handbike) che per il percorso che implica il passaggio su tratti che metteranno a dura prova sia gli atleti che i mezzi meccanici.

Nell’Aula Consiliare Giulio Cesare, assente Virginia Raggi (impegnata fuori Roma per motivi personali) hanno fatto gli onori di casa il Presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito e l’Assessore allo Sport Daniele Frongia.

Poi hanno preso la parola Riccardo Viola, Presidente Regionale CONI del Lazio, il Presidente FIDAL Alfio Giomi e alcuni esponenti dei Main Sponsors della prestigiosa competizione.

Campidogliovalentini Premio

Al termine della presentazione l’organizzatore della Acea Maratona di Roma, Enrico Castrucci, dopo aver sottolineato la partecipazione di Campioni Paralimpici del calibro di Alessandro Zanardi per l’Handbike e Annalisa Minetti per l’Atletica leggera, ha voluto tributare un prestigioso riconoscimento al C.T. della Nazionale di Ciclismo Paralimpico Mario Valentini.

Vale Campi

Valentini ha ricevuto una targa con l’iscrizione “Commissario Tecnico Italiano con il maggior numero di medaglie alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi “

Il C.T. azzurro, visibilmente soddisfatto e commosso per questa onorificenza, nel ringraziare ha ricordato quanto grande sia stata la sua passione per l’Atletica Leggera, la sua amicizia con Pietro Mennea e l’emozione di assistere dal vivo allo storico arrivo di Abebe Bikila nella Maratona di Roma 1960.

Comunicazione FCI