4 Ottobre Ott 2016 1236 8 months ago

Trofeo Handbike – Sul cammino di San Francesco: bis di Cratassa

La terza edizione della gara è stata organizzata a Budino di Foligno dalla locale Polisportiva Circolo Acli Don Lorenzo Bernardini in collaborazione con l’Uc Foligno.

Cratassa Premiazioni

Foligno (2/10) - Per il secondo anno consecutivo l’handbiker Mauro Cratassa della Circolo Canottieri Aniene firma il Trofeo Handbike – Sul cammino di San Francesco. La terza edizione della gara è stata organizzata a Budino di Foligno dalla locale Polisportiva Circolo Acli Don Lorenzo Bernardini (guidata dal presidente Claudio Benincasa e dal vicepresidente Katia Proietti) in collaborazione con l’Uc Foligno, che è guidata dal presidente Giuseppe Donati e dal vicepresidente Moreno Petrini. Importante è stata anche la collaborazione del Club Amici di Vecchie Ruote del presidente Giovanni Sensidoni, che ha fornito le auto d’epoca per la corsa. Prima della gara c’è anche stata una sfilata di moto d’epoca dell’Associazione nazionale Motom di Spello del presidente Renzo Ortolani.

Subito dopo il via l'handbiker laziale si porta al comando insieme al marchigiano Stefano Girelli, che corre con la formazione umbra dell’Uc Petrignano, e con il laziale Fatmir Kruezi, che difende i colori della ViterSport. Nel corso dei chilometri Cratassa apre il gas e resta solitario al comando, arrivando a tagliare il traguardo con un ampio vantaggio. Come lo scorso anno sul secondo gradino del podio sale Girelli e sul terzo Kruezi. Al via anche la donna Sara Valenti del Gsc Giambenini.

«Anche quest’anno la gara è stata ben organizzata sotto ogni aspetto - ha commentato Cratassa, più volte campione italiano, già campione europeo e maglia rosa al Giro d’Italia e medaglia di bronzo ai Mondiali 2011 in Danimarca -. Il mio grazie, dunque, va agli organizzatori, che si sono impegnati per regalarci una bella giornata di sport e di divertimento».

Alla manifestazione sono intervenuti Giuseppe Trivelli della Trieco Servizi Ambientali, sostenitore dell’Uc Foligno e della manifestazione, e Carlo Roscini, presidente del Comitato umbro della Federazione ciclistica italiana.

Ordine d’arrivo: 1) Mauro Cratassa (Circolo Canottieri Aniene) che copre 26,800 chilometri in 45’10’’ alla media di 35,601 chilometri orari, 2) Stefano Girelli (Uc Petrignano), 3) Fatmir Kruezi (ViterSport), 4) Massimo Stefanecchia (Asc Cicli Clementi), 5) Riccardo Lucaccioni (Uc Petrignano), 6) Renzo Pieri (Uc Petrignano), 7) Luca Buraccioni (ViterSport), 8) Francesco Masciarri (Uc Petrignano), 9) Sara Valenti (Gsc Giambenini).

Prima Del Via foligno